Progetto per la lotta al cancro alla cervice in Ghana

Ghana1-copiaLa Fondazione Donna a Milano Onlus, che vanta quale presidente del Comitato Scientifico il Prof. Harald Zur Hausen, Premio Nobel 2008 per la Medicina – per aver individuato nell’HPV la causa del tumore alla cervice uterina – dal 2010 sta conducendo,  dopo l’approvazione del Ministero della Salute del Ghana, un progetto di diagnosi e cura del cancro della cervice uterine denomionato “One day stop cervical cancer in women” . Affinchè tale progetto sia sostenibile, contemporaneamente viene offerto un addestramento a ginecologi locali (sia nel loro paese che in Italia) per il proseguo autonomo della campagna di prevenzione. Le donne, sensibilizzate grazie alla collaborazione di alcune associazioni di volontariato ghanesi, sono sottoposte all’osservazione medica e hanno diagnosi, ed eventuale terapia, in un solo giorno. Ciò, oltre a donare loro una nuova qualità di vita, permette loro di ricevere una “soluzione” terapeutica che, con modalità e tempi diversi, non sarebbe possibile ricevere. I nostri volontari hanno svolto diverse missioni, permettendo l’apertura di un primo ambulatorio ad Accra e, a breve, di un altro a Tamali.